Blog

Esplorazioni D’Oriente a Venezia

Presso l’Atelier ARTI3160 si terrà un’esposizione di opere di artisti giapponesi a cura di I.M.S. Create di Tokyo.

workshop fronte1

 

WORKSHOP

Costi dei workshop

Xilografia giapponese – Mokuhanga:  € 150,00/4 incontri

Shibori – decorazione della carta: € 70,00/2 incontri

Legatoria giapponese: € 70,00/2 incontri

Calligrafia giapponese – esercitazioni con contributo per i materiali: € 10,00/incontro

Origami – produzione di diversi modelli e di un piccolo quaderno: € 30,00/incontro

Quota associativa:  € 10,00

Nei costi di ogni workshop sono compresi carta e materiali.

Se porti un amico ci sarà uno sconto sulla quota!

 

 

ARTNIGHT VENEZIA 2019 – Cà Foscari

Atelier ARTI3160 partecipa ad ARTNIGHT Venezia 2019 con 5 artiste intenazionali e la partecipazione di una artista londinese, che ha già esposto più volte a Venezia.

Opening il 14 giugno e chiusura il 26 giugno 2019.

La sera del 22 giugno : performance, giochi e incontri con le artiste.

cartolina 1a

 

Microsoft Word - ATELIER ARTI3160 partecipa ad ARTNIGHT VENEZIA

LIBRI D’ARTISTA

Il mondo del libro d’artista non è un ramo poderoso nel panorama culturale italiano ed europeo ma presenta una vitalità in movimento.

Da parte degli artisti e degli scrittori, c’è senz’altro un desiderio di libertà nel possedere armi proprie per comunicare, attraverso il libro d’artista, emozioni e pensieri ma è paradossale poter esercitare questa libertà quando le nuove tecnologie di comunicazione si fanno più avvincenti, più pervasive.

Quelli che si interessano ai libri d’artista sono il più delle volte dei collezionisti bibliofili. Scelgono in funzione dell’artista e dello scrittore. Amano quest’incontro, la complessità del libro.

Ora si fanno i libri per il piacere di realizzarli, per la passione di coinvolgere idee e manualità, senza trarne grandi benefici economici.

Presso ARTI3160 si sono svolti diversi eventi, workshop ed esposizioni di Libri d’Artista.

Con GALA  e AEE sono stati organizzati momenti di confronto di diversi artisti in uno scambio molto costruttivo ed interessante, tecniche ed approcci artistici anche molto distanti, che propongono “pensieri” personali.AMACI 2016_definitivo

Claire Zakiewicz: Perspectives in Motion September

ARTI3160 is pleased to present Perspectives in Motion by Claire Zakiewicz to be opened on September 14, 2018. The exhibition will re-address ideas of “risk” within the context of “improvisation.” Dealing with the activity of performance as process and painting as performance, Zakiewicz examines how improvisation challenges the balance between the unresolved and the perfected form. 

How do we know when a work is finished? 

Sometimes playing the character of a blindfolded painter, Zakiewicz’s practice is a series of meditations and explorations in space. Employing gestural drawing in response to phenomena in the surrounding world such as: atmosphere, color and sound, each drawing tests the boundaries between abstraction and figuration, disruption and unity, and the ideology of “freedom” within the context of limitation.  In this particular series Perspectives in Motion, the works reveal both spontaneous and pre-determined mark marking that reference historical motifs from Surrealism’s automatic drawings and writings, action painting from the Abstract Expressionists and Japanese Calligraphy.

As part of the exhibition programming Zakiewicz has produced a series of cross-disciplinary performances that examine the nature of “improvisation,” focusing on process, shared space, spontaneity and embodied thinking. Titled Assembly, each performance invites artists working across creative disciplines such as musicians, visual artists, poets and dancers, who specialize in improvisation. Collaborating artists include: Mariana Alviarez (Venezuela), Laura Colomban (Italy), Marcus Cummins (UK), Siw Laurent (Norway) and Dannie-Lu Carr (UK).